Pubblicato in Mercati Consumi
Ancora in crescita il mercato del senza glutine

Secondo una recente indagine dell’analista Allied Market Research intitolata "Il mercato del senza glutine per tipologia di prodotto: analisi delle opportunità globali e prospettive per l’industria, 2014-2022," il mercato dei prodotti senza glutine, quantificato in 3.126 milioni di dollari nel 2015, dovrebbe raggiungere i 5.279 milioni entro il 2022, crescendo ad un CAGR del 7,5% dal 2016 al 2022. Il segmento dei prodotti da forno senza glutine ha dominato questo mercato, occupando circa la metà della quota totale dei ricavi del mercato nel 2015.

Secondo l’analista statunitense, il segmento dei piatti pronti senza glutine dovrebbe registrare la crescita più elevata durante il periodo di previsione, grazie al maggior numero di donne che lavorano e del significativo aumento del reddito pro capite disponibile, soprattutto nelle economie emergenti in tutto il mondo.

Per il mercato globale è prevista una crescita sostanziale nel prossimo futuro, attribuita a fattori quali la promozione della salute e del benessere, l'aumento della domanda da parte della generazione dei cosiddetti “millenials”, il miglioramento delle attività di marketing, l’aumento della consapevolezza sulla celiachia e le altre allergie al glutine.

Tuttavia, la sensibilità al prezzo è un fattore che potrebbe frenare la crescita del mercato. L’aumento di incidenza della celiachia è uno dei fattori trainanti del mercato. Il numero di pazienti celiaci, vale a dire con intolleranza al glutine, sale in tutto il mondo, il che ha aumentato la domanda di prodotti senza questa proteina. Un altro fattore significativo per la crescita del mercato è l'aumento della domanda da parte dei millenials. Inoltre, molti consumatori attenti al controllo del peso e alla salute dell'apparato digerente includono gli alimenti senza glutine nel loro stile di vita e contribuiscono a trasformare il mercato.

Nel 2015, il segmento di prodotti da forno senza glutine ha coperto una quota di circa il 60% del fatturato complessivo del mercato, e si prevede che manterrà la posizione dominante durante il periodo di previsione grazie ad una sempre maggiore propensione dei consumatori per prodotti da forno sani come biscotti e pane così e all’aumento del consumo di prodotti da forno conservati tra i professionisti di tutto il mondo.

 

Di seguito riassumiamo i principali risultati dello studio:

- Il segmento della pasta senza glutine dovrebbe crescere al tasso più veloce durante il periodo di previsione.

- L’Europa dovrebbe continuare a guidare il mercato in termini di quota di mercato.

- L’Australia ha coperto più di un quinto della quota totale del mercato dei prodotti senza glutine della regione Asia-Pacifico nel 2015.

- Si prevede che l’India sarà il Paese con il tasso di crescita CAGR più elevato, pari all’8,9%, in termini di ricavi.

- Il segmento dei piatti pronti senza glutine dovrebbe mostrare una crescita significativa nella regione Asia-Pacifico.

 

L’Europa ha rappresentato la quota maggiore nel mercato globale dei prodotti senza glutine, grazie all’aumento della consapevolezza tra i consumatori per prodotti alimentari sani. La regione del Nord America dovrebbe confermarsi come il secondo mercato globale in termini di dimensioni, a causa dell’aumento di incidenza della celiachia e dell’intolleranza al glutine, e si prevede che registrerà il più alto tasso di crescita durante il periodo di previsione.

Fra i principali attori operanti nel mercato globale dei prodotti senza glutine si ricordano: Pinnacle Foods, Hain Celestial Group, General Mills, Kellogg Company, The Kraft Heinz Company, Genius Foods Pvt., Freedom Foods Group, Mondelez International, Wessanen e Valeo Foods Group.

 

 

 

2 commenti

  • Veronica
    Veronica Lunedì, 22 Ottobre 2018 16:29 Link al commento

    Salve, sto facendo delle ricerche e vorrei sapere la pasta gluten free è prodotta a Singapore; è possibile ottenere il dato in qualche modo?

    Rapporto
  • Veronica
    Veronica Lunedì, 22 Ottobre 2018 16:29 Link al commento

    Salve, sto facendo delle ricerche e vorrei sapere la pasta gluten free è prodotta a Singapore; è possibile ottenere il dato in qualche modo?

    Rapporto

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.


Copyright © 1998 - © 2019 Chiriotti Editori S.r.l. Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy | Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480
Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | info@foodexecutive.it
Disclaimer | Website by Marco Riccardi
Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito.
Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok